GREENPOWER

LA BATTERIA DI SERVIZIO AD ALTE PRESTAZIONI

DA SEMPRE E SOLO PER CAMPER

La continua ricerca da parte dei tecnici della NDS, ha portato nel 2000 alla nascita della GREENPOWER, una batteria a tecnologia AGM (Absorbed Glass Mat) con valvole per la ricombinazione dei gas (VRLA) specifica per l’uso servizi nei veicoli ricreazionali.
GREENPOWER La batteria di servizio “LONG LIFE” a ricombinazione di ossigeno e a scarica lenta.

QUANDO SI CERCA IL MEGLIO PER I VEICOLI RICREAZIONALI.

Vantaggi

https://www.ndsenergy.it/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/arrows_circle_check.svg
Maggiore autonomia

40% in più della classica batteria

https://www.ndsenergy.it/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_elaboration_calendar_check.svg
Sicurezza

totalmente ermetica, priva di esalazioni e fuoriuscite acide

https://www.ndsenergy.it/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_settings.svg
Utilizzo

installabile in qualsiasi posizione ed esente da manutenzione

https://www.ndsenergy.it/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_battery_full.svg
Vita della batteria

da 4 a 7 anni, fino a 1200 cicli (durata media)

GREENPOWER è costruita con speciali piastre in lega piombo-calcio ad alta densità, che aumentano la ritenzione di carica, permettendo una bassa autoscarica (Grafico Ritenzione di Carica) e un numero di cicli elevato (Grafico Vita in numero di cilci).

È dotata di speciali separatori in lana di vetro che assorbono il liquido elettrolitico, impedendone la fuoriuscita e consentendo il montaggio delle batterie in qualsiasi posizione e/o inclinazione, mantenendo costante il livello di e cienza. I separatori sono dotati di griglie rinforzate, per aumentare la resistenza alle vibrazioni.

GREENPOWER è dotata di sistema VRLA (Valve Regulated Lead-acid) che permette la ricombinazione dei gas generati nella fase di carica e scarica, facendo della Green Power una batteria totalmente ermetica e sicura, esente da qualsiasi manutenzione. Il contenitore è in ABS ritardante di fiamma (UL 94- VO), i terminali inossidabili sono resistenti alla corrosione e il coperchio integra le valvole di sicurezza a pressione VRLA.

Diversi possono essere i fattori che influenzano la “durata” della batteria.
La profondità della scarica: evitare di scaricare la batteria oltre il limite massimo di 11V.
La permanenza in stato di scarica: non lasciare mai la batteria scarica dopo il suo utilizzo.
Il sistema di ricarica: è necessario che la carica avvenga in maniera ottimale e ad un livello adeguato.

Le GREENPOWER possono essere caricate con alternatore, caricabatteria elettronico e pannelli solari, rispettando i parametri consigliati (Parametri di ricarica).